CLICCA QUI!
... corso a numero limitato!

 
CON ME ACQUISTATE UN RISULTATO
Chi sono → 

 

Il mio lavoro, i miei studi e la mia passione, sono concentrati a portare scienza ed innovazione nel settore dell'istruzione cinofila, rispettando le caratteristiche naturali del cane e senza l'utilizzo della forza.

 

scroll down

MI PRESENTO

 

Gaby-Coppinger.jpg (medio)

 

Grisha.jpg (medio)

(medio)

(medio)

La passione e i primi studi

Fin dalla tenera età, ho manifestato molto interesse verso i cani, sostenuto da innata sintonia con essi. All’età di diciannove anni, ho deciso di trasformare questa mia passione, in una missione, attraverso una serie di studi accademici, cominciati con dei corsi in Italia, e proseguiti all’estero.

 

Il titolo di istruttore cinofilo

Nel 2006, comincio a lavorare e contemporaneamente conseguo il titolo di istruttore cinofilo, presso il più grande Centro d’Investigazione e Ricerca del cane in Europa, sito a Madrid. Titolazione riconosciuta dall’Università di Madrid.

 

La ricerca e il perfezionamento

In questo periodo di lavoro al Centro D’Investigazione, non mi sono limitato a svolgere un ruolo predefinito d’istruttore, ma è maturata in me la necessità, acquisite le competenze, di realizzare protocolli personali ed individuali, e perfezionare, ricercare, migliorare le mie conoscenze, attraverso studi nel campo dell’etologia, della psicologia cognitiva e della gestione emozionale del cane.

 

L'approfondimento con i migliori al mondo

Ho proseguito la mia formazione e le mie ricerche , seguendo numerosi studi con vari esponenti di fama mondiale, quali: Raymond Coppinger  (biologo esperto in canidi), Carlos Alfonso Lopez (esperto in comportamento del cane), Juan Felix Martinez Bermejo (formatore di cani da assistenza), Pere Saavedra (esperta in abilità e campionessa del mondo di agility), Grisha Stewart (esperta nella risoluzione di problemi comportamentali), Kay Laurence (esperta nell’utilizzo del clicker), Ken Ramirez (biologo ed esperto in comportamento  dei mammiferi,formatore e comportamentista di numerose specie animali, direttore del  Chicago’s Shedd Aquarium), Turid Rugaas (etologa), Helen Phillips (esperta nell’utilizzo del clicker e lavori di discriminazione olfattiva), Roger Abrantes (biologo).
Attualmente collaboro con alcuni di questi specialisti, anche attraverso interscambi di materie di ricerca diverse.


La nascita del Metodo Orsi ®

Da questa esaustiva preparazione, è nato il “Metodo Orsi ®”, la metodologia pluridisciplinare da me ideata, di cui mi avvalgo.
Il Metodo Orsi ®, è una delle metodologie più innovative in campo cinofilo.
Nel 2009, ho tenuto e realizzato, il primo master in Europa di pet therapy, presso l’Università di Medicina di Siviglia.
Intanto continuavo a svolgere la professione d’istruttore cinofilo e formatore, presso la succursale del Centro d’Investigazione di Siviglia.
Nel 2011, ritornato in Italia, nasce la Feeling Dog, azienda di cui sono titolare.
Nello stesso anno, nasce uno dei miei progetti rivolto alle scuole dell’infanzia e primaria, “Un cane per amico”.

 

La collaborazione con l'Enpa

Contemporaneamente inizio una collaborazione con l’ ENPA di Treviso, dove mi occupo della gestione comportamentale dei cani presenti all’interno della struttura, proponendo una serie di protocolli per favorire l’adozione di questi animali.

 

In radio

Nel 2012 tengo un programma radiofonico  e visibile tramite web, Feeling Dog, in cui si argomentano temi di attualità, educazione, istruzione ed etologia canina.

 

La nascita di FCS training

In seguito, ideo un nuovo protocollo di lavoro, denominato F.C.S. training,  ovvero, Fomento delle Competenze Sociali, che ha come scopo lo sviluppo delle abilità sociali del cane, permettendo una miglior gestione dell’ambiente.

 

La collaborazione con Royal Canin

Nel 2013 collaboro con la Royal Canin, col progetto pet friendly spiagge, tenendo conferenze circa l’educazione del cane, utilizzando i presupposti su cui si basa l’F.C.S. training.
Intanto ho allargato i miei campi di ricerca, studiando ed applicando i principi delle neuroscienze cognitive.

 

Il presente

Ad oggi, istruisco cani e “proprietari”, ponendo particolare attenzione alla gestione e allo sviluppo della relazione affettiva.
Infine, mi occupo della formazione degli educatori cinofili e tengo seminari, conferenze, di cui alcune all’estero.
La mia missione, fin’ora, conta circa 600 cani istruiti…

 
 
scroll up

... vedi anche